Categoria: TFR non pagato

Il datore di lavoro non ha pagato il TFR?

Non ti abbattere! Ti aiutiamo noi di Protezione Lavoro.

Come?

Il nostro motto è: conosci i tuoi diritti.

Per questa ragione, i nostri esperti hanno messo appunto una serie di articoli relativi all’argomento “TFR non pagato” per darti la possibilità di conoscere e approfondire i tuoi diritti.

Questo problema, infatti, è sempre più diffuso in Italia e il modo migliore per difenderti è proprio quello di sapere cosa ti spetta e come ottenerlo.

Sono tanti gli strumenti di tutela concessi dall’ordinamento al lavoratore, il quale spesso però non li conosce.

Per questo abbiamo deciso di mettere a tua disposizione tutta la nostra conoscenza sulla tema del TFR non pagato e di concederla in maniera assolutamente gratuita e libera.

Per te, il nostro team di esperti ha realizzato una serie di articoli che illustrano l’argomento nelle sue varie sfaccettature e verranno approfondite anche le questioni pratiche di maggior interesse .

Infatti, l’obiettivo di Protezione Lavoro è quello di dare a tutti i lavoratori la possibilità di conoscere i loro i diritti e di ottenere tutela legale in maniera diretta e accessibile.

Cosa puoi ottenere dalla lettura di questi articoli?

  • maggiore conoscenza della tematica in generale;
  • approfondimento delle questioni concrete da affrontare e come risolverle;
  • consapevolezza dei tuoi diritti e degli strumenti di tutela;
  • risposte alle tue domande;
  • possibilità di contattare un professionista adatto alle tue esigenze.

Se, all’esito della lettura, hai ancora dubbi o domande da porre ai nostri esperti, non esitate a contattarci.

I nostri professionisti sono sempre a vostra disposizione per rispondere alle tue domande.

Posted on

Termini pagamento TFR

Introduzione Quali sono i termini pagamento TFR? Sono uguali per tutte le categorie di lavoratori? In questo breve articolo scoprirai quali sono i tempi liquidazione del TFR per le differenti categorie di lavoratori. Infatti, molti sanno che il pagamento del TFR deve essere effettuato dal datore di lavoro alla fine del rapporto di lavoro qualunque ne sia la causa (pensionamento, licenziamento, dimissioni ecc.). L'istituto è regolato dall’art. 2120 del Codice Civile. Detto ciò, è opportuno sottolineare che i tempi di liquidazione TFR sono regolati dal Contratto Collettivo Nazionale di Categoria. Per i dipendenti privati i tempi di pagamento del TFR…

Posted on

Calcolo TFR

Cos'è il TFR e come si fa il calcolo TFR? Quando parliamo di Trattamento di Fine Rapporto, non sempre è chiaro quali sono le dinamiche che lo caratterizzano. All'interno di questo articolo-tutorial scoprirai il calcolo del TFR netto e tutto ciò che c’è da sapere su uno degli aspetti più importanti di un rapporto di lavoro. Calcolo del TFR: come si fa e cosa è   Il TFR è l’acronimo di Trattamento di Fine Rapporto, ovvero, quella prestazione in capo al datore di lavoro nel momento in cui cessa il rapporto di lavoro con un lavoratore subordinato, qualsiasi sia il…

Posted on

TFR non pagato: quanto tempo ho?

Hai concluso il rapporto di lavoro e vuoi sapere: 1) da quando puoi richiedere il pagamento del TFR? 2) in caso di TFR non pagato, quanto tempo hai per richiederlo prima che intervenga la prescrizione? Questo articolo fa per te. Infatti, quando il rapporto di lavoro è concluso, ogni lavoratore vorrebbe ricevere il pagamento del TFR il prima possibile. Tuttavia, spesso accade che il TFR non sia pagato alla conclusione del rapporto e sia necessario attendere. In caso di mancato pagamento del TFR, il primo modo per difendersi è conoscere i propri diritti. Entro quanto tempo deve essere pagato il…

Posted on

Prescrizione TFR

Quando si prescrive il TFR? La prescrizione del Trattamento di fine rapporto (TFR) è regolata dall'art. 2948 c.c. La norma prevede che "si prescrivono in cinque anni [...] le indennità spettanti per la cessazione del rapporto di lavoro". Quindi, la legge - al pari che per lo stipendio - prevede termine quinquennale di prescrizione del TFR. Tuttavia, la norma non specifica da quando tale termine inizia a decorrere. Per rispondere a questa domanda, bisogna capire che la prescrizione estingue il diritto quando il titolare non lo esercita nel termine di legge. Quindi, la prescrizione inizia a decorrere da quando il…

Posted on

Pagamento TFR ai dipendenti pubblici

Quando avviene il pagamento del TFR ai dipendenti pubblici? Per i dipendenti pubblici, il pagamento del TFR avviene con tempistiche più lunghe di quelle del lavoratore privato. Infatti, con l’art. 3, d.l. 28 marzo 1997 n. 79 (conv. in l. 28 maggio 1997 n. 140) è stato previsto che il pagamento del TFR deve avvenire entro 24 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro. I tempi di pagamento del TFR scendono a dodici mesi per l’ipotesi di cessazione dell’attività lavorativa a causa del raggiungimento dell'anzianità massima. Tale differenziazione è dovuta alla volontarietà od obbligatorietà della conclusione del rapporto. Infatti, se…

Posted on

Requisiti di accesso al Fondo di Garanzia dell’INPS

Requisiti di accesso al Fondo di Garanzia, interviene la Cassazione Con sentenza n. 1886/2020, la Cassazione ha chiarito i requisiti per fare richiesta al Fondo di Garanzia dell'INPS per il pagamento del TFR in caso di insolvenza del datore di lavoro. In pratica, il lavoratore non può fare richiesta al Fondo di Garanzia per il pagamento del TFR se prima non si è insinuato al passivo fallimentare del datore di lavoro. Oppure, se il fallimento è chiuso prima dell'insinuazione o non si apre affatto, il lavoratore deve dimostrare di aver fatto un tentativo di esecuzione forzata sul patrimonio del datore…

Posted on

Pagamento TFR: quanto tempo ho per richiederlo?

Da quando posso richiedere il pagamento del TFR e quanto tempo ho per richiederlo? Il pagamento del TFR è una delle preoccupazioni principali di molti lavoratori quando concludono il loro rapporto lavorativo. Quali sono i termini per la liquidazione del TFR? Quando si riceve il TFR? Posso richiedere il TFR? Posso inviare una lettera di sollecito per il pagamento del TFR? Qual'è la scadenza del TFR? Queste sono alcune delle domande più frequenti che vengono poste dai lavoratori dipendenti, quando, concluso il rapporto di lavoro, attendono il pagamento del Trattamento di Fine Rapporto. Del resto, per un lavoratore che non…

Posted on

Pagamento TFR: quando e come richiederlo

Il trattamento di fine rapporto Il pagamento del trattamento di fine rapporto (TFR) rappresenta, nella maggior parte dei casi, la degna conclusione di un rapporto lavorativo. Infatti, di regola, il pagamento del TFR avviene quando si conclude il rapporto di lavoro, indipendentemente da quale ne sia la causa (licenziamento, dimissioni, scadenza contratto). Spesso però il lavoratore non sa cosa deve fare per ottenere il pagamento del TFR. Per questa ragione, cerchiamo di fare un po' di chiarezza sull’argomento. Cosa è il TFR? Il TFR è una somma di denaro che il datore di lavoro paga al lavoratore nel momento in…

Posted on

TFR non pagato: Il Fondo di Garanzia dell’INPS

Cosa è il Fondo di Garanzia e come è alimentato Se il TFR non è stato pagato alla conclusione del rapporto di lavoro, una delle cause può essere l'insolvenza del datore di lavoro. Infatti, può accadere che una azienda fallisca e non sia in grado di corrispondere il TFR ai propri dipendenti. Pertanto, al fine di tutelare il lavoratore, in questo tipo di casi (non rari), con la legge 297/1982 è stato istituito presso l'INPS il Fondo di Garanzia. Questo fondo è alimentato con un contributo obbligatorio posto a carico dei datori di lavoro pari ad una percentuale (tra lo…

Posted on

TFR non pagato: Cosa fare?

Hai concluso il rapporto di lavoro, ma il TFR non ti è stato pagato? Vuoi sapere cosa devi fare per tutelarti? Continua a leggere, questo articolo fa per te. Cosa è il TFR? Il trattamento di fine rapporto (TFR) è l’insieme delle somme trattenute dallo stipendio del lavoratore ed accantonate annualmente dal datore di lavoro, il quale provvede a corrisponderlo alla cessazione del rapporto. Quindi, il diritto al TFR matura alla conclusione del rapporto di lavoro indipendentemente da quale sia la causa (licenziamento, dimissioni ecc.). Dunque, il TFR altro non è che un compenso differito con finalità previdenziale perché serve…