Termini pagamento TFR

termini-pagamento-tfr
Posted on

Introduzione

Quali sono i termini pagamento TFR? Sono uguali per tutte le categorie di lavoratori?

In questo breve articolo scoprirai quali sono i tempi liquidazione del TFR per le differenti categorie di lavoratori.

Infatti, molti sanno che il pagamento del TFR deve essere effettuato dal datore di lavoro alla fine del rapporto di lavoro qualunque ne sia la causa (pensionamento, licenziamento, dimissioni ecc.). L’istituto è regolato dall’art. 2120 del Codice Civile.

Detto ciò, è opportuno sottolineare che i tempi di liquidazione TFR sono regolati dal Contratto Collettivo Nazionale di Categoria.

Per i dipendenti privati i tempi di pagamento del TFR oscillano tra i 30 e i 45 giorni.

Per i dipendenti pubblici, invece, il termine è superiore e arriva anche oltre i due anni di attesa.

Vi starete chiedendo: quindi, il mio TFR quando viene pagato?.

Come appena affermato, i termini di pagamento del TFR variano a seconda del CCNL. Ecco perché abbiamo deciso di realizzare una lista delle categorie più diffuse e scoprire per ognuno di esso quali sono i termini da rispettare.

Termini pagamento TFR: metalmeccanici

Il termine di pagamento TFR previsto per i lavoratori metalmeccanici è di 30 giorni dalla fine del rapporto di lavoro. Qualora questo termine non fosse rispettato, il datore di lavoro dovrà corrispondere, oltre al TFR, anche gli interessi di mora che vengono calcolati applicando il tasso di interesse legale stabilito ogni anno dall’ISTAT.

In seguito al mancato pagamento del TFR, il dipendente dovrà inviare una lettera di messa in mora. Nel caso in cui il sollecito non porti alcun risultato, sarà necessario adire le vie legali (decreto ingiuntivo TFR o ricorso ordinario). Infine, è bene che tu sappia che il termine di prescrizione del TFR va in prescrizione è di 5 anni dal momento in cui il rapporto di lavoro è cessato.

Termini pagamento TFR: commercio

Come anticipato, i tempi di liquidazione TFR non sono gli stessi per ogni categoria di lavoratori. Nel settore del Commercio e Artigianato, il termine per il pagamento del TFR deve essere pagato è di 45 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro.

Termini pagamento TFR: farmacisti

Se sei un farmacista che vanta il diritto alla liquidazione TFR per licenziamento, pensionamento oppure dimissioni, il termine entro il quale deve avvenire il pagamento del TFR è di 30 giorni.

Termini pagamento TFR: dipendenti pubblici

Come anticipato, i dipendenti pubblici hanno tempi di liquidazione TFR i quali possono superare i due anni di attesa della cessazione del rapporto. Per approfondire, leggi anche questo articolo: clicca qui.

Termini pagamento TFR: lavoratori domestici

Per i lavoratori domestici, invece, i tempi di liquidazione del TFR sono gli stessi del lavoratore nel settore del commercio: 45 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro.

Termini pagamento TFR: telecomunicazioni

Infine, il settore delle telecomunicazioni garantisce ai lavoratori dei tempi certi e celeri per quanto riguarda il pagamento del TFR: 30 giorni dal momento delle cessazione del rapporto di lavoro.

Se non hai ancora ricevuto il pagamento del TFR e desideri parlare con un professionista, clicca qui. La consulenza è gratuita.